Innovazione per il Futuro: Una Partnership Strategica tra Tecnopolo Bologna CNR, Proambiente, HECAREIT! e il Comune di Savignano sul Panaro

Il Tecnopolo Bologna CNR, Proambiente, HECAREIT! e il Comune di Savignano sul Panaro hanno recentemente siglato un accordo per sperimentare una tecnologia all’avanguardia dedicata al trattamento e monitoraggio dell’aria all’interno delle scuole.

La firma di questa collaborazione, siglata a metá novembre, segna un passo significativo verso un futuro sostenibile e salubre per gli ambienti educativi. In particolare, l’ex Asilo Nido “La Trottola” nella frazione di Garofano di Savignano sul Panaro (MO) diventerà il luogo di sperimentazione per questa tecnologia innovativa.

Il cuore della collaborazione è la sinergia tra le competenze distintive di ciascun partner. La startup innovativa HECAREIT!, con la sua competenza nello sviluppo di impianti di trattamento dell’aria, unirà le forze con Proambiente, esperti nel monitoraggio dei parametri di qualità dell’aria in ambienti confinati. Questa partnership unica vede il coinvolgimento anche di Mister Smart Innovation, l’altro laboratorio del Tecnopolo Bologna CNR, che sarà responsabile della diffusione dei risultati del progetto.

L’obiettivo primario di questa collaborazione è la creazione di soluzioni all’avanguardia capaci di ridurre significativamente i livelli di inquinanti negli ambienti scolastici, luoghi particolarmente sensibili che richiedono un’attenzione speciale. Le fasi di installazione e sperimentazione della tecnologia innovativa prenderanno il via a breve presso l’ex Asilo Nido “La Trottola”.

Questa iniziativa pionieristica non solo promette di migliorare la qualità dell’aria nelle scuole ma sottolinea anche l’importanza della collaborazione tra industria e ricerca per affrontare le sfide ambientali. La firma dell’accordo è un passo concreto verso un futuro in cui l’innovazione tecnologica si fonde con la sensibilità ambientale per garantire ambienti di apprendimento sicuri e salubri per le generazioni future.